The Great Invasion

13,00

Il fenomeno dell’immigrazione in America è uno dei più imponenti spostamenti di masse umane della storia: uno stravolgimento politico, culturale e demografico mai visto prima. Da qui la necessità, negli USA, degli Immigration Act, le leggi sull’immigrazione che, fino al 1965, cercarono con alterne fortune di limitare l’immigrazione.

Questo libro, attingendo a fonti originali e dati statistici, racconta la storia di quell’immigrazione e di quegli Immigration Act, il contesto in cui questi sono stati concepiti, i protagonisti che li hanno proposti e introdotti, i loro obiettivi realizzati e quelli irrealizzati, le ideologie che ne erano a monte. Uno spaccato della storia americana che è anche in parte europea: un modo per comprendere una questione, l’immigrazione, che continua ad essere di cogente attualità, tanto negli Stati Uniti quanto in Europa.

Categoria:

Descrizione

Il fenomeno dell’immigrazione in America è uno dei più imponenti spostamenti di masse umane della storia: uno stravolgimento politico, culturale e demografico mai visto prima. Da qui la necessità, negli USA, degli Immigration Act, le leggi sull’immigrazione che, fino al 1965, cercarono con alterne fortune di limitare l’immigrazione.

Questo libro, attingendo a fonti originali e dati statistici, racconta la storia di quell’immigrazione e di quegli Immigration Act, il contesto in cui questi sono stati concepiti, i protagonisti che li hanno proposti e introdotti, i loro obiettivi realizzati e quelli irrealizzati, le ideologie che ne erano a monte. Uno spaccato della storia americana che è anche in parte europea: un modo per comprendere una questione, l’immigrazione, che continua ad essere di cogente attualità, tanto negli Stati Uniti quanto in Europa.

Informazioni aggiuntive

Collana

La feritoia

Autore

Edoardo Gagliardi

Pagine

148

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “The Great Invasion”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *